top of page

SOLO PER PERSONE SELEZIONATE

PERCORSO INIZIATICO CAVALLERESCO

ACCEDI AGLI INSEGNAMENTI ESOTERICI SEGRETI DELLA NATUROSOPHIA

clicca sull'immagine per accedere al Gruppo Facebook dedicato al primo accesso alle informazioni relative al Percorso Iniziatico

Ordine dei Cavalieri Custodi della Gnosi Universale.png

Lo stemma araldico del nostro venerabile Ordine rappresenta:

  • Un monaco (simbolo del Ricercatore della verità e Custode della Gnosi).

  • Senza volto (simbolo del segreto e del silenzio iniziatico).

  • Con una fiaccola nella mano destra (simbolo della Luce dell’Insegnamento che illumina le coscienze degli uomini al fine di risvegliarli dal torpore del sonno dell’ignoranza).

  • Un libro nella mano sinistra (simbolo della Tradizione Iniziatica Esoterico-Spirituale: la Naturosophia).

  • Una quercia in basso alla sua destra (simbolo della Filosofia Panteistico-Naturalistica alla quale si rifà la nostra scuola filosofica di pensiero).

  • Una pergamena in basso alla sua sinistra (simbolo della Dottrina Metafisica Segreta custodita dall’Ordine).

  • Uno scudo con due spade in alto alla sua sinistra (simbolo della protezione, della forza interiore e delle virtù che l’Insegnamento fa sviluppare in coloro che lo mettono in pratica ogni giorno della loro vita).

  • Il tutto all'interno di un arazzo blu indaco (colore associato all’imperturbabilità, carisma che ogni buon Iniziato deve possedere per vivere una vita in pace con sé stesso e con l’ambiente che lo circonda).

  • Contornato da una pianta di vite (simbolo di abbondanza alla quale accederà colui che applicherà tutti gli insegnamenti della Confraternita).

Copertina di Facebook invernale azzurra con neve.png

Storia e scopi della Confraternita

L’Ordine cavalleresco è relativamente moderno, infatti nacque nel 2012 dal sogno del Maestro Francesco Antonio Riggio con l'idea di fondare una confraternita che riassumesse, custodisse e diffondesse la sintesi del sapere iniziatico, e dunque esoterico, spirituale, filosofico e olistico dell’uomo attraverso un linguaggio semplice e un’esposizione razionalista, la Naturosophia, infatti, non si basa su atti di cieca fede in utopie sconfessate da storia e scienza, ma sul buonsenso.

 

Anni di studi in questo campo hanno consentito al Maestro di comprendere che la stragrande maggioranza degli insegnamenti spirituali, esoterici e olistici (tranne rare eccezioni) non siano altro che “mere superstizioni pseudo-scientifiche”; il suo lavoro è dunque quello di: riassumere, custodire e diffondere proprio le rare eccezioni di buonsenso, evitando di aggiungere altre informazioni fittizie e “basate sul nulla”, le quali, a suo parere, già inquinano sufficientemente le menti deboli degli uomini sulla Terra.

 

L’Ordine iniziatico da lui fondato è dunque qualcosa di veramente originale e fuori dal comune all’interno del panorama esoterico e spirituale internazionale, ma non tutto ciò che viene insegnato al suo interno è da considerarsi come un suo bagaglio culturale, infatti, lungo il cammino della sua vita, il Maestro Francesco ha avuto il privilegio di incontrare molti guru che lo hanno aiutato a perfezionare la Disciplina Naturosophica insegnata nel Percorso Iniziatico.

 

Francesco Antonio Riggio è l’ultimo discepolo del grande Maestro e Guru occidentale “Ermes Pendragon”, nome iniziatico usato da un uomo straordinario che gli ha trasmesso non pochi insegnamenti esoterico-spirituali e al quale egli deve molte ispirazioni sulla creazione dell’Ordine cavalleresco e della Scuola di Naturosophia.

 

Ermes appartenne a diverse consorterie iniziatiche occidentali, ma studiò anche l’Esoterismo orientale, al quale era molto affezionato, nonostante ciò, quasi verso la fine della sua vetusta età, decise di non appartenere più a nessuna scuola di pensiero precostituita, ideando lui stesso il suo pensiero filosofico, e mettendo le basi di quello che oggi noi chiamiamo “Gnosi Ancestrale Universale” o “Insegnamento Arcano”, una Dottrina Metafisica Segreta su: Dio, Cosmo e Uomo di cui lui era Depositario ed erede.

 

Il Maestro Ermes, Depositario della Dottrina Metafisica Segreta, la ricevette a sua volta tramite iniziazione da altri Maestri appartenenti a diverse Tradizioni esoterico-spirituali, ma la rielaborò aggiornandola alla luce delle moderne ricerche nel campo scientifico, perfezionandola, e quindi rendendola ancora più adatta allo spirito del nostro tempo.

 

Il Maestro Francesco non solo ha mantenuto intatta la Tradizione trasmessagli da Ermes, che lui stesso reputa assolutamente verace e attendibile, sia dal punto di vista filosofico-iniziatico che scientifico, egli, come suo erede si servì di una ricerca comparata di tutte le principali fonti iniziatiche sull’insegnamento metafisico alla quale unì anche il suo intelletto intuitivo (il Nous di cui parlò Platone).

 

Proprio grazie alla congiunzione del pensiero dei maestri Ermes e Francesco, gli eredi di tutto ciò oggi sono i Naturosophi e i Cavalieri Custodi della Gnosi Universale, nonché chiunque abbia accesso, legga e studi i libri della Naturosophia.

 

Gli scopi principali della Confraternita sono:

  • Fare la sintesi della Saggezza Universale.

  • Custodirla.

  • Diffonderla.

  • Aiutare quante più persone possibili ad essere la parte migliore di sé stesse.

  • Rendere questo mondo un posto migliore.

  • Fare pulizia nel panorama: religioso, esoterico, filosofico e olistico dalla spazzatura spirituale, New Age, da superstizioni e da insegnamenti pseudo iniziatici.

Aggiungi un sottotitolo.png

Il Percorso Iniziatico Cavalleresco

L'Ordine dei Cavalieri Custodi della Gnosi Universale è un cerchio esoterico privato e laico, ovvero una famiglia spirituale composta da Liberi Pensatori, la quale si prefigge di custodire e diffondere la più antica Tradizione Esoterico-Spirituale dell'umanità attraverso un Percorso Iniziatico di crescita personale, conoscenza profonda del senso dell'esistenza, dei misteri dell'universo, e che aiuti i propri membri allo sviluppo delle potenzialità latenti della natura umana.

 

Si tratta di un Ordine Esoterico-Spirituale di tipo laico razionalista, il quale propone un Cammino Iniziatico in tre gradi (Adepto, Cavaliere e Maestro).

 

Come già accennato in precedenza, l'obiettivo principale dell'Ordine dei Cavalieri Custodi della Gnosi Universale è quello di preservare e diffondere il più antico insegnamento esoterico-spirituale dell'uomo.

 

Tale insegnamento è chiamato sotto diversi nomi: Gnosi, Insegnamento Arcano, Dottrina Metafisica Segreta, Naturosophia, Saggezza Ancestrale Universale, Filosofia perenne, o in generale sotto il termine di "Tradizione".

 

Ci rendiamo conto che il Percorso Iniziatico non è per tutti, infatti i prerequisiti per accedervi ed iscriversi all'Ordine sono i seguenti:

1. Essere un sincero e umile Ricercatore Spirituale della verità.

2. Dubitare di tutto ciò in cui si crede, sganciandosi dal proprio bagaglio di credenze ideologiche (filosofiche, politiche e religiose) facendo dunque “Tabula rasa”.

3. Voler migliorare sé stessi impegnandosi ad essere la parte migliore di sé.

4. Desiderare di rendere questo mondo un posto migliore lasciando una traccia positiva di sé nella storia.

5. Avere rispetto verso la diversità e la vita in ogni sua forma.

6. Possedere tempo e denaro da investire, poiché il Cammino Iniziatico non è né gratuito, né facile, né si può percorrerlo a tempo perso, ma solo in modo serio e costante.

Il Cammino Iniziatico alla ricerca della Gnosi Universale.png

Il Percorso Iniziatico è così strutturato:

  • La persona interessata “bussa” simbolicamente alla porta dell'Ordine mettendosi in contatto con il Maestro Sorvegliante.

  • Il “bussante” effettua il primo colloquio conoscitivo con il Maestro Sorvegliante indicando il motivo per il quale desidera far parte della Confraternita.

  • Al fine di superare il colloquio conoscitivo, il bussante dovrà rispondere ad alcune domande poste dal Maestro Sorvegliante, il quale ne decreterà l'idoneità, o al contrario la non idoneità all’ingresso nell'Ordine.

 

Superato il colloquio, al bussante sarà richiesta una Donazione di 500€ annui per coprire tutti i costi relativi alla sua Iniziazione e alla prima parte delle lezioni del Percorso Iniziatico, la quale solitamente ricopre un intero anno di formazione del neofita.

 

La Donazione va effettuata dunque all'ingresso nell'Ordine ed ha cadenza annuale.

 

IMPORTANTE: Per conoscere meglio i dettagli è necessario richiedere un colloquio conoscitivo, in quanto su alcuni temi vige il silenzio iniziatico al fine di salvaguardare l'Ordine stesso.

 

Per il colloquio scrivere al seguente indirizzo E-mail: fogmc@live.it o su WhatsApp al numero 3332828553

 

Il Cammino Iniziatico prevede tre iniziazioni:

1^ Adepto (l’iniziazione avviene all'ingresso nell'Ordine).

 

2^ Cavaliere (l’iniziazione avviene dopo circa un anno di studi).

 

3^ Maestro (l’iniziazione avviene al termine del Percorso di studi esoterico-spirituali della durata di circa 3 anni).

 

Gli argomenti principali sono classificabili in quattro grandi Macro Aree:

  • Insegnamenti sulla Cavalleria e la Spiritualità esoterica.

  • Insegnamenti Psico-Magico-Alchemici.

  • Insegnamenti su Salute e Benessere.

  • Insegnamenti sul Sistema sociale e sul raggiungimento dell'autodeterminazione.

La Cavalleria non è solamente una disciplina militare, essa, infatti, è segretamente anche una via spirituale ed esoterica molto antica.

 

All'interno degli ordini cavallereschi, per l'appunto, si celavano anche ordini iniziatici segreti, all'interno dei quali si custodivano insegnamenti non accessibili alle masse, ma solo agli iniziati, ovvero a liberi pensatori selezionati per le loro virtù.

 

La nostra Confraternita ha come scopo principale quello di custodire e diffondere il più antico insegnamento esoterico-spirituale dell'uomo.

 

Si tratta di una Dottrina antica e moderna allo stesso tempo, continuamente migliorata e riaggiornata grazie alle moderne scoperte scientifiche.

Coloro che accedono a tale insegnamento sono di diritto degli eletti, i quali hanno ricercato la verità con cuore puro e sincero, nonché con grande abnegazione personale.

bottom of page